La Tuscia .com - Marta - XII Festa del Villano a Marta

Home > Marta > Notizie

XII Festa del Villano a Marta

XII Festa del Villano a Marta

Per la 12° volta a Marta sul lungolago in prossimità del porto, si svolgerà il 14 e il 15 luglio la 12° “Festa del Villano”, organizzata quest’anno dall’ass. culturale “Marta senza confini”.

Due serate in cui si potranno degustare all’aperto, in riva al lago, i prodotti tipici del paese cucinati con i metodi tramandati dalle vecchie tradizioni, musica dal vivo con il duo “Cip e Ciop”, contornata dal mercatino tipico e da una splendida cornice notturna del lago di Bolsena.

Nel menù, anche quest’anno a cura e preparato dagli chef della Federazione italiana cuochi, Stefano Marinucci e Maria Antonietta Miracolo, sono in evidenza le pietanze che maggiormente abbondavano sulla tavola del cosiddetto villano e che ne caratterizzavano il lavoro e le fatiche nella campagna, ovvero: pasta del villano, fagioli con le cotiche, braciole alla brace, patate fritte ed infine il tipico vino di Marta, la Cannaiola, affiancata con biscotti casarecci particolari del paese.
Tutto circondato da ottimi vini, bianchi e rossi caratteristici delle zone, nonché da acqua e bibite.

Gli stand enogastronomici saranno aperti sabato 14 luglio dalle ore 19:00 e novità di quest’anno domenica saranno aperti sia a pranzo, dalle ore 13:00, che a cena dalle ore 19:00.

Grazie al successo ottenuto lo scorso anno dalla manifestazione, “La Festa del Villano” sarà nuovamente patrocinata dalla Federazione italiana cuochi, dalla Federazione italiana cuochi Lazio, il cui presidente è Alessandro Circiello, noto volto della Tv, da Team Lazio, e da enti come Regione Lazio, Provincia di Viterbo e dal Comune di Marta.

Nella giornata di domenica la XII “Festa del Villano” ospiterà, la mattina, il 1° Festival Marta Dragon, una gara agonistica nella disciplina del Dragon Boat,che fa ritorno a Marta dopo circa 20 anni, nelle categorie 200m e 2000m, organizzata dal Gruppo sportivo Marta Dragon in affiliazione con la FIDB (Federazione Italiana Dragon Boat); mentre il pomeriggio vedrà la sfilata del Corteo Storico di Marta percorre le vie del paese, fino a giungere agli stand enogastronomici. Durante la due giorni sarà inoltre presente in tutto il lungolago di Marta, il mercatino tipico.

Due giornate da non perdere, per poter riscoprire le nostre origini e provare le sensazioni che regalano il paesaggio, le meraviglie e le emozioni del lago di Bolsena di notte, con le sue sfumature, i suoi riflessi, i profumi e gli odori.

Pubblicato il 29-06-2012

Iscriviti alla nostra newsletter!
Riceverai le ultime notizie e tutte le informazioni sui prossimi eventi della Tuscia.
Direttamente nella tua casella e-mail.

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui


idee arredamento,arredare la casa arredo bagno,ceramica sanitari,vasche da bagno mobili da giardino,arredamento giardino arredo ufficio,mobili da ufficio mobili da cucina,cucine componibili arredamento casa,soggiorni,divani camere da letto,letti,armadi

Informazioni generali
Marta


Abitanti: 3404
Come arrivare a Marta:
Da Roma, via Cassia fino al km 88 (tra Viterbo e Montefiascone) e deviazione per Marta.
Distanze:
Viterbo Km. 18. Roma Km. 116. Firenze Km. 198. Siena Km. 152. Perugia Km. 97. Orvieto Km. 32. Mare (Tarquinia) Km. 41.



Fattoria biologica Lucciano - Civita Castellana
fattoria lucciano
Azienda agricola biologica - Allevamento e vendita di carni bio, produzione di olio d'oliva biologico. Possibilità di consegna a domicilio dei prodotti bio

azienda agricola biologica Cupidi
Fattoria didattica - Presenta i suoi percorsi didattici, al fine di promuovere e far conoscere l'agricoltura. Produzione di uova biologiche.
Festa di San Famiano

Dormire a Marta

» Agriturismo a Marta
» Bed and Breakfast a Marta
» Hotel Albergo a Marta

Mangiare a Marta

» Ristorante a Marta
» Pizzeria a Marta
» Trattoria a Marta

Ultime notizie da Marta

» » » » » »
Tiberweb - Promozione e realizzazione siti web Viterbo