La Tuscia .com - San Martino al Cimino - 'La Cantina di Godot' in occasione della Festa 'Per San Martino ogni mosto diventa vino 2012'

Home > San Martino al Cimino > Notizie

'La Cantina di Godot' in occasione della Festa 'Per San Martino ogni mosto diventa vino 2012'

'La Cantina di Godot' in occasione della Festa 'Per San Martino ogni mosto diventa vino 2012'

Durante la Festa "Per San Martino ogni mosto diventa vino 2012“ che si terrà a Blera il 9-10-11 novembre 2012, l'associazione di promozione sociale"Tempo Creativo" e la Casa Editrice "Davide Ghaleb" aprono le porte a "La Cantina di Godot" sita nel Centro Storico di Blera in Via Giorgina, 93.

Durante i tre giorni la cantina si animerà di Estemporanee artistiche tra Letteratura e Poesia, Teatro e Musica dal vivo. Potrai apprezzare performance, letture, mostre fotografiche, allestimenti artigianali e buona musica degustando del buon vino, aperitivi e merende per onnivori, vegetariani, celiaci... Il tutto realizzato con prodotti provenienti da agricoltura Biologica e serviti in MATER BI.

Un mondo artistico che prende origini dalla Boemia nella prima metà del ‘600 per poi spostarsi a Parigi dalla fine dell’800. I nostri bohèmien saranno gli stessi conviviali che si ritroveranno immersi in un mondo del passato che però ancora ci appartiene: il mondo dei vagabondi, dei gitani, dei diggers (zappatori), degli artisti, dei poeti al di fuori degli schemi convenzionali.

I bohémien sono stati i sognatori sconosciuti, i poveri che spesso muoiono per la loro condizione sociale. I bohémien sono gli artisti amatoriali, coloro che non cercano né pubblicità, né successo, ma credono che prima o poi arriverà. I bohémien aspettano, aspettano, aspettano…Aspettano Godot?!

Anche noi aspettiamo il nostro Godot, percorrendo un cammino artistico-letterario, attraverso gli autori dell’ultimo secolo. E non mancheranno gli autori locali grazie ai libri della “Casa Editrice Davide Ghaleb”: libri legati alla tradizione contadina e popolare, ai tempi in cui si batteva la canapa con la scotola, si tagliava il grano con la falce, si batteva il ferro col martello, di quando si dormiva nel bosco, ma si trovava sempre il tempo per cantare, pregare o raccontare una storia.

Insomma parleremo anche del mondo di oggi, di quel mondo in rivolta, di quel mondo contro tutte le guerre, di quel mondo che non smette mai di sognare e creare.

Pubblicato il 02-11-2012

Iscriviti alla nostra newsletter!
Riceverai le ultime notizie e tutte le informazioni sui prossimi eventi della Tuscia.
Direttamente nella tua casella e-mail.

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui


idee arredamento,arredare la casa arredo bagno,ceramica sanitari,vasche da bagno mobili da giardino,arredamento giardino arredo ufficio,mobili da ufficio mobili da cucina,cucine componibili arredamento casa,soggiorni,divani camere da letto,letti,armadi

Informazioni generali
San Martino al Cimino


Abitanti: 3865
Come arrivare a San Martino al Cimino:
Da Roma, via Cassia fino a Monterosi, quindi deviazione per Ronciglione e San Martino al Cimino.
Distanze:
Viterbo Km. 5. Roma Km. 69. Firenze Km. 215. Siena Km. 171. Perugia Km. 106. Orvieto Km. 59. Mare (Tarquinia) Km. 41.



Fattoria biologica Lucciano - Civita Castellana
fattoria lucciano
Azienda agricola biologica - Allevamento e vendita di carni bio, produzione di olio d'oliva biologico. Possibilità di consegna a domicilio dei prodotti bio

azienda agricola biologica Cupidi
Fattoria didattica - Presenta i suoi percorsi didattici, al fine di promuovere e far conoscere l'agricoltura. Produzione di uova biologiche.
Festa di San Famiano

Dormire a San Martino al Cimino

» Bed and Breakfast a San Martino al Cimino
» Hotel Albergo a San Martino al Cimino

Mangiare a San Martino al Cimino

» Ristorante a San Martino al Cimino
» Pizzeria a San Martino al Cimino
» Trattoria a San Martino al Cimino

Ultime notizie da San Martino al Cimino

» » » »
Tiberweb - Promozione e realizzazione siti web Viterbo