La Tuscia .com - Acquapendente - Domenica 19 maggio 2013 Acquapendente festeggerà i Pugnaloni

Home > Acquapendente > Notizie

Domenica 19 maggio 2013 Acquapendente festeggerà i Pugnaloni

Domenica 19 maggio 2013 Acquapendente festeggerà i Pugnaloni

Domenica 19 maggio Acquapendente festeggerà i Pugnaloni, le opere realizzate con fiori e foglie, su grandi pannelli disegnati (2.60 mt di larghezza per 3.60 mt di altezza) in onore della Madonna del Fiore, che si celebra ogni anno la terza domenica di maggio. Sono numerose le iniziative e gli eventi organizzati in occasione dei Pugnaloni.

Venerdì 17 maggio il Museo del fiore (ore 10-13/15-19) propone un mini laboratorio su come realizzare un pugnalone e la mostra “I Pugnaloni di Acquapendente alla scoperta dei mosaici biodiversi” realizzata con il materiale fotografico dei Pugnaloni 2012; alla Biblioteca Comunale, poi, alle ore 16.30 si terrà la premiazione del concorso fotografico “Impressioni” e inaugurazione della mostra fotografica, con la mostra dei bozzetti dei Pugnaloni 2013 ed un omaggio a Don Vittore; al Museo della Città, invece, sarà possibile visitare la mostra di pittura del festival “Il Bordone”, la mostra “Antica Fiera delle Campanelle” e partecipare alle ore 18.30 all’inaugurazione della mostra “1963-2013-da centro di lettura a porta della ripa, il lungo viaggio di un gruppo dei Pugnaloni”.

Sabato 18 maggio al Museo del fiore (ore 10-13/15-19) appuntamento con “I Pugnaloni di Acquapendente e la notte dei musei”, mostra fotografica e approfondimento sulla storia e le tecniche di realizzazione, mini laboratorio su come realizzare un Pugnalone, e a seguire fino alle ore 24.00 “La notte dei Musei” visita libera ai laboratori in paese; al Museo della Città e alla Pinacoteca visite in orario di apertura; al Teatro Boni alle ore 18 incontro-approfondimento “dai pungoli ai pugnaloni, 850 anni di storia  e leggenda, guerra e pace, arte e fede”; verrà riproposta la Notte Bianca con mercatino dell’artigianato artistico dalle ore 18 nel centro storico e visite guidate ai laboratori dei Pugnaloni.

In occasione della Notte Bianca, sabato 18 maggio, apertura straordinaria dalle ore 21.00 alle ore 24.00 del Museo della Città e della Pinacoteca.

Domenica 19 maggio è la giornata clou dei festeggiamenti e per l’occasione il Museo del fiore (ore 10-13) propone una visita guidata al Museo e alla mostra, un mini laboratorio su come realizzare un Pugnalone, e dalle 15.00 si trasferisce in paese presso la Torre Julia de Jacopo con la mostra tematica “le specie botaniche dei Pugnaloni” utilizzate per la realizzazione dei mosaici di fiori; al Museo della Città e alla Pinacoteca visite in orario di apertura.

Dalle ore 9.30 esposizione dei Pugnaloni nel centro storico; ore 11.00 Basilica del S. Sepolcro Messa Solenne con la partecipazione del Signore di Mezzo Maggio; ore 11.30 nel centro storico intrattenimento itinerante del gruppo storico Musici e Sbandieratori di Montefalco (PG); ore 15.00 Piazza Basilica del S. Sepolcro arrivo dei Pugnaloni esposizione e confronto; ore 16.00 Chiostro di San Francesco benedizione e sfilata del Corteo Storico Città di Acquapendente e Sbandieratori Madonna del Fiore con musici e sbandieratori di Montefalco; ore 16.30 Piazza G. Fabrizio lettura della pergamena ed esibizione degli Sbandieratori con il gioco delle bandiere; ore 18.30 dalla Basilica del S. Sepolcro alla Chiesa di S. Vittoria processione con la sacra immagine della Madonna del Fiore preceduta dai Pugnaloni con la partecipazione del Signore di Mezzo Maggio; ore 19.00 Piazza G. Fabrizio estrazione del Signore di Mezzo Maggio 2014 e premiazione dei Pugnaloni.

La festa dei Pugnaloni affonda le proprie radici nel lontano 1166, quando Acquapendente si ribellò alla tirannia di Federico I Barbarossa, distruggendo il castello simbolo del potere imperiale, trovando la forza nell’evento straordinario della fioritura di un ciliegio secco, preso a simbolo dell’oppressione degli aquesiani. Da qui la comunità decise di ricordare ogni anno la riconquista della libertà. Il nome Pugnalone deriva da “pungolo”, e cioè l’attrezzo di ferro simile ad una spatola infilato su un lungo bastone che gli fa da manico, utilizzato per pulire l’aratro e per punzecchiare i buoi. Anticamente era proprio il pungolo ad essere portato in processione ornato con i rami di ginestra. Poi sono nati i moderni Pugnaloni realizzati da gruppi di giovani aquesiani che nei giorni precedenti, fino a notte tarda, lavorano alla creazione dei maestosi quadri.

Sono 15 i gruppi che partecipano ai Pugnaloni: Acquaviva, Barbarossa, Corniolo (SAS), Corte Vecchia (Selecao), Costa San Pietro, Porta della Ripa (Centro), Porta Romana (Comb), Rugarella, Sant’Anna (GSA), Santo Sepolcro (6+6), Torre G. de Jacopo (Nuova Torre), Torre San Marco (Prima Equipe Torre San Marco), Via del Carmine (GNS), Via del Fiore (Prima Equipe Via del Fiore), Via Francigena (Blu Cobalto).

La festa dei Pugnaloni è organizzata dalla Pro Loco di Acquapendente in collaborazione con il Comune di Acquapendente e la Parrocchia Basilica del S. Sepolcro. Per informazioni: numero verde 800/411834, www.prolocoacquapendente.eu, www.comuneacquapendente.it.

Pubblicato il 15-05-2013

Iscriviti alla nostra newsletter!
Riceverai le ultime notizie e tutte le informazioni sui prossimi eventi della Tuscia.
Direttamente nella tua casella e-mail.

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui


idee arredamento,arredare la casa arredo bagno,ceramica sanitari,vasche da bagno mobili da giardino,arredamento giardino arredo ufficio,mobili da ufficio mobili da cucina,cucine componibili arredamento casa,soggiorni,divani camere da letto,letti,armadi

Informazioni generali
Acquapendente


Abitanti: 5868
Come arrivare ad Acquapendente:
Da Roma, via Cassia fino ad Acquapendente. Dall'autostrada del Sole, uscita al casello di Orvieto e Orte.
Distanze:
Viterbo Km. 50. Roma Km. 150 Firenze Km. 198. Siena Km. 92. Perugia Km. 100. Orvieto Km. 26. Mare (Tarquinia) Km. 80.



Fattoria biologica Lucciano - Civita Castellana
fattoria lucciano
Azienda agricola biologica - Allevamento e vendita di carni bio, produzione di olio d'oliva biologico. Possibilità di consegna a domicilio dei prodotti bio

azienda agricola biologica Cupidi
Fattoria didattica - Presenta i suoi percorsi didattici, al fine di promuovere e far conoscere l'agricoltura. Produzione di uova biologiche.
Festa di San Famiano

Dormire ad Acquapendente

» Agriturismo ad Acquapendente
» Bed and Breakfast ad Acquapendente
» Hotel Albergo ad Acquapendente

Mangiare ad Acquapendente

» Ristorante ad Acquapendente
» Pizzeria ad Acquapendente
» Trattoria ad Acquapendente
» Birreria ad Acquapendente
» Agriturismo ad Acquapendente

Ultime notizie da Acquapendente

» » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » »
Tiberweb - Promozione e realizzazione siti web Viterbo