La Tuscia .com - Comune di Barbarano Romano (VT - Lazio): notizie, foto, video, eventi e sagre

Home > Comuni della Tuscia >

Barbarano Romano

L’appellativo di "romano" (come avviene per altri comuni: Monte Romano, Oriolo Romano, Bassano Romano...), oltre a distinguere il nome del paese da altri centri similari, sottolinea l'influenza geoculturale della capitale su Barbarano.

Siamo nel versante sud della Tuscia viterbese, ai confini con la provincia di Roma, dove si trovano preziosi agglomerati di sepolcreti tufacei immersi nella vegetazione: sono necropoli rupestri, testimonianze esclusive di antichi e fiorenti villaggi etruschi che sorgevano tra le campagne. Uno di questi (forse Marturanum) era sistemato sul pianoro tufaceo a poca distanza dall'attuale Barbarano. ll paese iniziò a popolarsi nei primi decenni del secondo millennio: un documento del 1188 ci informa che il castello di Barbarano era sottomesso al comune di Viterbo. Si accede al centro storico, di impianto tardo medievale, dalla porta Romana, che si apre su robuste mura fortificate con torri cilindriche e quadrate. La parrocchiale dell'Assunta, ristrutturata nel Settecento, risale al XIII secolo; la chiesa del Crocifisso custodisce un Cristo cinquecentesco di buona fattura. Il municipio ospita un piccolo museo archeologico: due sarcofagi in nenfro del IV-III secolo a.C.; alcune urne cinerarie del IX-VII secolo a.C.; terrecotte votive, vasi in bronzo e vasi falisci del IV secolo a.C.; ceramiche attiche a figure rosse e vasi greci a figure nere del V secolo a.C.; un leone in peperino e un cippo a forma di obelisco del IV secolo a.C. Di grande interesse sono le necropoli presso l'antico pagus etrusco di San Giuliano (2 km dal paese), le cui tombe risalgono al VI-V secolo a.C., periodo di massimo splendore prima della crisi economica e politica conseguente al declino delle vicine città di Vejo e Cerveteri da cui il villaggio dipendeva. Per la varietà dei tipi archi- tettonici, i sepolcreti di San Giuliano costituiscono un caposaldo per lo studio dell'arte funeraria etrusca. Notevoli la tomba Costa, con soffitto riccamente scolpito, la tomba Cima, la tomba Rosi, la tomba del Cervo e l'imponente tomba della Regina. La necropoli è inserita nel parco suburbano Marturanum, la cui direzione (presso il Comune) è il punto di riferimento per escursioni, visite guidate (alcune delle quali in notturna nelle serate estive) e altre attività.


idee arredamento,arredare la casa arredo bagno,ceramica sanitari,vasche da bagno mobili da giardino,arredamento giardino arredo ufficio,mobili da ufficio mobili da cucina,cucine componibili arredamento casa,soggiorni,divani camere da letto,letti,armadi

Informazioni generali
Barbarano Romano


Abitanti: 899
Come arrivare a Barbarano Romano:
Da Roma, via Cassia fino a Capranica (Querce di Orlando) e deviazione per Barbarano Romano.
Distanze:
Viterbo Km. 30. Roma Km. 70. Firenze Km. 240. Siena Km. 200. Perugia Km. 150. Orvieto Km. 85. Mare (Tarquinia) Km. 35.



Fattoria biologica Lucciano - Civita Castellana
fattoria lucciano
Azienda agricola biologica - Allevamento e vendita di carni bio, produzione di olio d'oliva biologico. Possibilità di consegna a domicilio dei prodotti bio

azienda agricola biologica Cupidi
Fattoria didattica - Presenta i suoi percorsi didattici, al fine di promuovere e far conoscere l'agricoltura. Produzione di uova biologiche.
Festa di San Famiano

Dormire a Barbarano Romano

» Bed and Breakfast a Barbarano Romano
» Hotel Albergo a Barbarano Romano

Ultime notizie da Barbarano Romano

»
Tiberweb - Promozione e realizzazione siti web Viterbo