La Tuscia .com - eventi, fiere e manifestazioni in provincia di Viterbo - mercatini, feste e sagre nella Tuscia vicino Roma

Home >

Eventi nella Tuscia

Acquapendente
Carnevale ad Acquapendente
Febbraio
Carnevale ad Acquapendente

La maschera di Acquapendente dal caratteristico costume con i colori dell’arcobaleno, è il simbolo del Carnevale Aquesiano da quando, nel 1960, Cesare Bertuzzi la disegnò sghignazzante e con la torre dell’orologio in mano. A donarle un’anima sono stati i bambini aquesiani che nel 1986, attraverso un concorso, hanno inventato il suo nome, il carattere ed… (»)

I Pugnaloni
Maggio
I Pugnaloni

I “Pugnaloni” sono grandi mosaici di fiori e foglie (2.60 mt di larghezza per 3.60 mt di altezza) realizzati in onore della Madonna del Fiore, che si celebra ogni anno la terza domenica di maggio.
Le origini della festa dei Pugnaloni risalgono al lontano 1166, quando Acquapendente si ribellò alla tirannia di Federico I Barbarossa, distruggendo il castello sim… (»)

Torre Alfina Blues Festival
Luglio
Torre Alfina Blues Festival

Gli organizzatori
L’Associazione Torre Alfina Blues, costituita nel 2005, nasce per promuovere la diffusione della musica Blues, Rithm & Blues, Gospel, Jazz e ogni altra forma di musica afro-americana.
Fin dall’inizio l’Associazione si è posta in sinergia con gli enti locali, primi fra tutti il Comune di Acquapendente, oltr… (»)

Agosto al Museo del Fiore
1-31 Agosto
Agosto al Museo del Fiore

Agosto al Museo del Fiore è una manifestazione che avviene tutti gli anni dal 1 al 31 agosto con eventi tutti i giorni per famiglie con bambini ma anche per appassionati di passeggiate o semplici turisti. Ha un forte richiamo di persone da diversi paesi.

… (»)
Scarpinata al Monte Rufeno
Settembre
Scarpinata al Monte Rufeno

Manifestazione Nazionale di Podismo, Trekking, Camminate che permette ai numerosi partecipanti di visitare l’area naturalistica di Monte Rufeno e del territorio circostante. Il programma prevede visite culturali, attività musicali, gastronomia.

Info e adesioni
Ufficio Promozione Turistica e Sport del Comune di Acquapendente
-… (»)


Bassano Romano
Sagra della Polenta
Gennaio
Sagra della Polenta

A Bassano Romano la festa in onore di S.Antonio Abate, santo patrono degli animali,  il 17 gennaio, si caratterizza per la sfilata che avviene per le vie del paese, divisa in tre diverse "Società", tutte rappresentate in uno stendardo che apre la sfilata. Il tutto accompagnato dai suoni di diverse bande musicali. 

Presso Piazza … (»)


Canepina
Giornate della Castagna
Ottobre
Giornate della Castagna

Si tengono gli ultimi tre weekend di ottobre a Canepina.
Il paese medievale si rallegra con visite alle cantine, mostre, spettacoli, offrendo degustazioni enogastronomiche: ceciliani e maccaroni (pasta canepinese), crema  “Castagnina” (la crema di castagne).
Le caldarroste al cartoccio vengono distribuite gratuitamente ai partecipanti.

… (»)

Canino
Mostra del Cavallo Maremmano
Settembre
Mostra del Cavallo Maremmano

La Mostra del Cavallo Maremmano è patrimonio dell'Associazione Allevatori Cavallo Maremmano.
L'Associazione Nazionale Allevatori Cavalli di Razza Maremmana è stata fondata nel 1979 dalle Associazioni Provinciali Allevatori di Grosseto, Roma, Rieti e Viterbo.
Lo scopo dell'Associazione è la valorizzazione e la diffusione della razza Maremmana, soprat… (»)

Sagra dell'Olivo
Dicembre
Sagra dell

Manifestazione che prevede degustazioni per celebrare il famoso olio d'oliva prodotto a Canino. La Sagra rappresenta senz'altro l'evento più importante del calendario delle iniziative di Canino. È un omaggio ultradecennale (dal 1939) alla produzione del pregiato olio extravergine di oliva, organizzato ogni anno nella prima decade di dicembre. Accanto alla distribuzione d… (»)


Castiglione in Teverina
Sagra di San Martino Funghi e Vino
Novembre
Sagra di San Martino Funghi e Vino

In occasione della giornata di San Martino, Castiglione festeggia i suoi prodotti tipici. Gli stand gastronomici danno la possibilità di degustare funghi e vino. Per gli appassionati verrà allestita una mostra sui prodotti tipici come olio, peperoni, dolci, e soprattutto il pregiato e poco conosciuto tartufo della Valle del Tevere.

San Martino di Tours, n… (»)


Civita Castellana
Carnevale Civitonico
Febbraio
Carnevale Civitonico

La festa del Carnevale ha nel territorio falisco radici storiche e culturali antichissime.
Inizia ufficialmente il 17 gennaio, festa di sant'Antonio Abate, con l'intronizzazione, ovvero l'investitura ufficiale del re Carnevale, che avviene con la creazione di un grosso puccio di cartapesta, un pupazzo panciuto e rubicondo, che troneggia nel suo ef… (»)


Corchiano
Il Presepe Vivente di Corchiano
Dicembre-Gennaio
Il Presepe Vivente di Corchiano

Il "Presepe Vivente" nacque nel Natale dei 1970 ad opera di un gruppo di giovani corchianesi e venne rappresentato per la prima volta nella caratteristica piazza "Padella".
Dopo soli tre anni, piazza Padella non era piu' in grado di contenere tutto il pubblico che accorreva alle rappresentazioni; il Presepe Vivente venne quindi trasferito in un luogo p… (»)


Farnese
Sagra della bruschetta
Gennaio
Sagra della bruschetta

Come ogni anno, dopo i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio Abate, Farnese celebra la Sagra della Bruschetta.
Si potranno degustare delle buonissime bruschette accompagnate con olio e prodotti tipici locali, il tutto contornato da vari giochi tradizionali.

… (»)

Gallese
Le Zitelle di Gallese
7 e 8 Agosto
Le Zitelle di Gallese

Per la festa di San Famiano, patrono di Gallese, durante le processioni della sera del 7 Agosto e della mattina dell'8 Agosto, sfilano davanti alla statua del Santo, le "Zitelle".
Vestite con un abito particolare: un telo di stoffa di panno bianco (anticamente scotto di Gubbio) drappeggiato, formato da tante piegoline fermate con spilli da sa… (»)

Bengalata di Gallese
7 Agosto
Bengalata di Gallese

Dall'altro delle Cinta Muraria che circonda l'antico borgo medioevale di Gallese, in occasione dei Festeggiamenti per il Santo Patrono di Gallese San Famiano, ha luogo uno dei più spettacolari giochi pirotecnici che si conosca.
Il giorno 7 agosto, infatti, appena calata la sera verso le ore 22:00, quando la statua del Patrono Famiano, portata in processione, si accinge a… (»)

Corteo Storico e Corsa alla Stella
8 Agosto
Corteo Storico e Corsa alla Stella

Tra le tante manifestazioni caratteristiche dei festeggiamenti in onore di San Famiano, colpisce la tradizionale sfilata del Corteo Storico. Ogni anno, in occasione di quest'evento, alcuni abitanti della cittadina, vestiti con abiti d'epoca, sfilano per le vie del centro storico, in rappresentanza delle 6 contrade cittadine: San Lorenzo, Santa Maria, Sant'Angelo, Sant'Antoni… (»)


Gradoli
Pranzo del Purgatorio
Febbraio
Pranzo del Purgatorio

Gradoli, è conosciuta in tutta l'Italia centrale, per le caratteristiche manifestazioni folcloristiche che accompagnano la fine del Carnevale e l'inizio della Quaresima. Il Martedi Grasso, accanto ai costumi colorati e ai festeggiamenti del Carnevale, per le vie del paese, passa un gruppo di persone, vestite di marrone con un lungo cappuccio viola e per questo note come Incappu… (»)


Marta
Festa della Madonna del Monte o delle Passate
14 Maggio
Festa della Madonna del Monte o delle Passate

La festa della Madonna del Monte, senza dubbio la più cara al cuore dei martani, si celebra il 14 maggio. Essa ha conservato la struttura arcaica dei riti di offerta delle primizie primaverili su uno sfondo di religiosità popolare.
Le origini della festa si perdono nella notte dei tempi e nella leggenda, ma è possibile rintracciare una mescolanza di element… (»)


Nepi
Maratonina dei tre comuni
Gennaio
Maratonina dei tre comuni

La Maratonina dei tre comuni è una delle più importanti corse su strada che raccoglie ogni anno oltre 2000 adesioni. 
Inaugurata addirittura nel lontano 1980, rileva una crescita dell'interesse sia da parte degli appassionati che dei media locali e nazionali.

Nel 2009 è stata proposta come la 21esima manifestazione i… (»)


Ronciglione
Carnevale a Ronciglione
Febbraio
Carnevale a Ronciglione

La manifestazione più tipica di Ronciglione è il Carnevale, caratterizzato da sfilate di gruppi mascherati, carri allegorici, corse a vuoto con cavalli senza fantino che attraversano impetuosamente le vie cittadine verso il traguardo, cavalcate degli Ussari, trampolieri e bande musicali. 
La maschera tipica del Carnevale, creata dalla fantasia di alcuni… (»)

Corse a vuoto
Febbraio
Corse a vuoto

L'antica cosa dei Barberi ri Ronciglione deriva da quella romana istituita nel 1465 da Papa Paolo II. Sono due i momenti dell'anno in cui si vive questa appassionata corsa di cavalli senza fantino: per il periodo di carnevale e in agosto durante la festa di San Bartolomeo, patrono della città. Nove le scuderie che partecipano con i loro colori e denominazioni: Sant'Anna, Montec… (»)


San Martino al Cimino
Sagra della Castagna e della Caldarrosta
Ottobre
Sagra della Castagna e della Caldarrosta

Degustazione di castagne, esposizione e vendita di prodotti locali, mostra mercato di antiquariato.

… (»)

Soriano nel Cimino
Sagra delle Castagne
Ottobre
Sagra delle Castagne

Si svolge sempre il primo e secondo week-end di ottobre ed è considerata una delle più belle e suggestive manifestazioni storico-rievocative d'Italia.

La manifestazione ha lontanissime origini che vanno ricercate in una festa istituita dal Consiglio della Comunità alla fine del XV secolo. La moderna Sagra nasce tuttavia nel 1967 e tende a sviluppar… (»)


Tarquinia
A Porte Aperte, un museo nella città di Tarquinia
Maggio
A Porte Aperte, un museo nella città di Tarquinia

"Tarquinia a porte aperte - un museo nella città", la manifestazione organizzata dal Comune di Tarquinia, Assessorato alla Cultura.
L'evento offre un ricco programma di eventi tra cui visite guidate, mostre, convegni, che daranno la possibilità ai cittadini e ai turisti di conoscere il ricchissimo patrimonio storico e artistico della città di Tar… (»)


Tuscania
Festa dei Butteri
Gennaio
Festa dei Butteri

Festa di S. Antonio Abate e Sagra della frittella al cavolfiore a Tuscania, solitamente la prima domenica dopo il 17 gennaio, con sfilata a cavallo dei butteri della Maremma, benedizione degli animali secondo la tradizione di S. Antonio Abate, distribuzione delle tradizionali frittelle al cavolfiore e accensione del falò di S. Antonio Abate al tramonto.

Foto del… (»)


Vetralla
Carnevale Vetrallese
Febbraio
Carnevale Vetrallese

Finalmente il Carnevale cittadino presenta tutti i presupposti per ritornare ai vecchi fasti e propone un ricco programma in un clima festoso e coinvolgente. La ripresa di questa manifestazione carica di tradizione è stata fortemente voluta dalla Pro Loco e dai giovani vetrallesi che si stanno prodigando per godere ed offrire ai visitatori un periodo di allegria e sano div… (»)

Fiori alla finestra e cene in cantina
Giugno
Fiori alla finestra e cene in cantina

A Vetralla in provincia di Viterbo sulla statale Cassia a 13 Km dal capoluogo, e a circa 60 Km da Roma ogni anno nel secondo e terzo fine settimana di giugno, la Pro Loco propone la manifestazione "Fiori alla finestra e cene in cantina", ormai divenuta appuntamento immancabile nell’agenda della Tuscia e, dell’intera Regione.
Gli allestime… (»)

Sagra del Fungo Porcino
Settembre
Sagra del Fungo Porcino

La manifestazione culinaria si svolge a Cura di Vetralla.
Si organizzano stand gastronomici per degustare i funghi locali. Inoltre, le serate sono caratterizzate da gruppi musicali e la piazza centrale viene ad ospitare bancarelle di varie merci.

Per ulteriori dettagli ed eventuali cambiamenti nelle date contattare Ufficio cultura e turismo 0761.461413 - 0761.46… (»)

Sagra dell'olio extravergine di oliva
Dicembre
Sagra dell

Il territorio di Vetralla si connota per il numero di frantoi esistenti. La sagra dell'olio extra vergine di oliva DOP si caratterizza per la sua originalità nel portare a conoscenza dei fruitori le qualità di un prodotto naturale, che da anni è ritenuto tra i migliori in assoluto.

I frantoi di Vetralla saranno aperti al pubblico, per far conoscere… (»)


Viterbo
La Macchina di Santa Rosa
3 settembre
La Macchina di Santa Rosa

Alle 21 del 3 settembre di ogni anno, da oltre 750 anni, Viterbo vive il suo più alto momento di celebrazione della tradizione e della fede: si tratta del Trasporto della Macchina di Santa Rosa, una "torre" illuminata alta 28 metri e pesante 50 quintali portata a spalla per le vie abbuiate della città su un percorso non privo di insidie da 100 uomini detti Facc… (»)


Tiberweb - Promozione e realizzazione siti web Viterbo



Fattoria biologica Lucciano - Civita Castellana
fattoria lucciano
Azienda agricola biologica - Allevamento e vendita di carni bio, produzione di olio d'oliva biologico. Possibilità di consegna a domicilio dei prodotti bio

azienda agricola biologica Cupidi
Fattoria didattica - Presenta i suoi percorsi didattici, al fine di promuovere e far conoscere l'agricoltura. Produzione di uova biologiche.
Festa di San Famiano